Loading...

Osteria Arborina propone una carta dei vini basata sui CRU i singoli vigneti considerato in rapporto alla qualità del vino prodotto. Il nostro sommelier Davide Canina ha utilizzato le mappe dei CRU realizzate da Alessandro Masnaghetti Editore. La carta parte quindi dalle articolazioni delle mappe, non si beve Barolo ma uno dei suoi cru. Solo a La Morra ce ne sono 39, compresa l’Arborina. Le referenze sono 250, per l’80% piemontesi, anche di vitigni rari. Al centro della carta, la figura del vignaliolo che rappresenta la vera essenza del vino: attraverso la sua passione per la terra e il suo costante lavoro durante l’anno, regala nel bicchiere amore e carattere. La nostra carta è in procinto di diventare punto d’affezione FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti), primo punto premiato nella zona di Langhe e Roero.

La nostra carta dei vini

La selezione del sommelier

Leggi di più

Iscriviti alla mailing list di Osteria Arborina per essere sempre aggiornato sulle novità

Top